parla con noi

Il dizionario dello slang

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2011 JoomlaWorks Ltd.

Gli appuntamenti

<< Ottobre 2014 >> 
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

time4kids

banner L4K

instradando in campo

 

Le iniziative di Lodi4kids

Laboratorio di fumetto Sabato 8, 15, 22 novembre 2014, ore 10.30-12.30, la Biblioteca dei Ragazzi di Lodi ospiterà un labor...
Laboratori creativi "arriva Santa Lucia" e "Cosa si nasconde nel Lago Gerundo?" Sabato 6 dicembre 2014 dalle 10.30 in Biblioteca dei Ragazzi festeggeremo insieme Santa Lucia con un...
Ma come funzionano i burattini? Sabato 17 gennaio 2015, ore 10.30: “Le voci dei burattini” laboratorio di recitazione sull’utilizzo ...
Incontriamo la Natura! Sabato 16 maggio 2015 incontriamo  le Guardie ecologiche volontarie del Parco Adda Sud che ci insegn...
Parte sabato 8 novembre un corso/laboratorio di fumetto per bambini organizzato da Lodi for Kids in collaborazione con la Biblioteca dei Ragazzi di Lodi, nell'ambito della rassegna comunale "Cresciamo insieme". Il corso, in programma sabato 8-15-22 novembre dalle 10.30 alle 12.30 in Biblioteca, è gratuito e riservato ai bambini delle classi 3, 4 e 5 della scuola primaria. Ci sono ancora pochissimi posti disponibili, telefonare allo 0371 409420 per prenotarsi. Il corso sarà tenuto da Giovanni Amoriello, artista e fumettista lodigiano. A gennaio è poi in programma il corso di fumetto per i ragazzi della scuola secondaria di primo grado (ex scuole medie), quindi i fratelloni e le sorellone sono avvisati!

Ecco il calendario delgi appuntamenti targati Lodi for Kids all'interno della rassegna "Cresciamo insieme", organizzata dal Comune di Lodi e altre associazioni locali.  Tutti gli appuntamenti (a parte quello di sabato 23 maggio 2015) si svolgeranno presso la Biblioteca dei Ragazzi di Lodi (via Solferino 72). Per prenotarsi telefonare al 339 3965971 dal lunedì a venerdì, ore 14.00-16.00 e 18.00-19.00. Sabato 8, 15, 22 novembre 2014, ore 10.30-12.30:Laboratorio di fumetto con Giovanni Amoriello, per bambini della 3, 4, 5 classe scuola primaria, massimo 15 partecipanti; Sabato 6 dicembre 2014, ore 10.30: “Arriva Santa Lucia!”, laboratorio creativo per bambini della scuola dell’infanzia, massimo 20 bambini; Venerdì 16, 23, 30 gennaio 2015, ore 16-18: Laboratorio di fumetto con Giovanni Amoriello per ragazzi della scuola secondaria primo grado, massimo 15 partecipanti; Sabato 17 gennaio 2015, ore 10.30: “Le voci dei burattini” laboratorio di recitazione sull’utilizzo della voce nel teatro dei burattini, in collaborazione con Teatro dei Giovani di Lodi, 6/12 anni, massimo 20 bambini; Sabato 14 febbraio e 14 marzo 2015, ore 10.30: “Cosa si nasconde nel Lago Gerundo?”, laboratorio creativo sulla leggenda del Lago Gerundo per bambini della scuola primaria, massimo 20 bambini; Sabato 16 aprile 2015, ore 10.30: “La danza dei burattini”, laboratorio sulle tecniche di movimento utilizzate nel teatro dei burattini, in collaborazione con il Teatro dei Giovani di Lodi, 6/12 anni, massimo 20 bambini; Sabato 16 maggio 2015, ore 10.30: “Alberi e animali intorno al fiume Adda”, incontro con le Guardie ecologiche volontarie del Parco Adda Sud. Impareremo a conoscere foglie e frutti di alcuni alberi autoctoni del Parco Adda Sud (Quercia farnia, Pioppo bianco, Salice bianco) e alcuni animali che vivono in questo ambiente (uccelli impagliati e/o loro sagome), farfalle (teche con farfalle spillate), differenza tra farfalle e libellule; Sabato 23 maggio 2015, dalle ore 10.30: nell'uscita ai boschi di Belgiardino faremo una passeggiata lungo il fiume durante la quale vedremo gli alberi di cui abbiamo parlato, cattureremo e osserveremo le farfalle e le libellule che incontreremo (dopo averle osservate le libereremo), ascolteremo i canti degli uccelli e osserveremo le loro tracce (buchi dei picchi)… e poi, per chi ne ha voglia, pic-nic tutti insieme!

Finalmente anche a Lodi sbarca un corso di clowneria. Il percorso, guidato dalla clown, attrice ed educatrice Francesca Froglia, punta a mettere in relazione diverse aree dello sviluppo del bambino, incrementando la padronanza dei suoi mezzi espressivi in chiave divertente. Durante gli incontri, si sperimenteranno i fondamentali della tecnica (capriole, cadute in sicurezza, schiaffi e calci finti) ed esercizi da mimo, s'impareranno i canovacci delle diverse "entrate" (gag), per concludere con una lezione aperta per le famiglie al termine del ciclo di lezioni.       Il corso è a pagamento, si svolge il lunedì dalle 17.30 alle 19.30 presso il Centro Diurno per Anziani di via Carducci 7 ed è dedicato a bambini dai 7 ai 12 anni. Per maggiori informazioni, chiamare Francesca Froglia (ore ufficio) al 339 2041879.    

E’ in partenza la campagna informativa “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro” e la realizzazione di un progetto didattico, dedicato alla scuola primaria e alla secondaria di primo e secondo grado, dal titolo "Io non spreco è compito nostro". Tale percorso parlerà di nutrizione, ambiente, diritti, giustizia, ma anche di pace, cooperazione e solidarietà e finanza. Promotori del progetto MLFM (Movimento per la Lotta contro la Fame nel Mondo), insieme a GAS (Gruppo d’acquisto Lodigiano), Caritas Lodigiana,  associazione Patto, GasBlod, Cooperativa Nord-Sud, associazione Progetto Insieme, Mag2Finance. Per maggiori informazioni, visitate la sezione Scuole del sito www.mlfm.it .

Pronto il nuovo calendario della stagione Famiglie a teatro 2014/15 del Teatro alle Vigne di Lodi.  Si parte il 26 ottobre 2014 con “Un topo…due topi…tre topi, un treno per Hamelin”. “Un topo… due topi… tre topi, son troppi, son tanti… Arrivano a branchi. Si son dati convegno nel regno di Hamelin…”. La tranquilla città di Hamelin è governata da gente avida e corrotta, pronta a sacrificare la città per arricchirsi. I topi son dappertutto Secondo appuntamento il 16 novembre 2014 con “Lulù”. In questa storia ci sono tre fratelli nati in un mattino d'estate, dopo una notte piena di lucciole. Il destino li separerà, conducendoli per tre strade diverse. E Lulù? Lulù è lo spirito del bosco. Ancora teatro il 30 novembre 2014 con “I vestiti nuovi dell’imperatore” rielaborazione del famoso testo con un finale diverso da quello tradizionale. Il 21 dicembre 2014 partiremo per “Il giro del mondo in 80 giorni”  sulle tracce del londinese Phileas Fogg e del suo cameriere francese Passepartout che tenteranno di circumnavigare il globo terrestre in soli 80 giorni, utilizzando ogni mezzo di trasporto, antico e moderno, per vincere una scommessa di 20.000 sterline. L’anno nuovo si apre “Io ti domando” il 25 gennaio 2015, spettacolo vincitore della terza edizione Teatri del Sacro 2013, incentrato sulle domande che gli esseri umani si pongono sul come e sul perché delle cose, del mondo. Abbiamo incominciato a farlo fin dalla notte dei tempi. A questo domandare e cercare di capire abbiamo spesso dato forma di storie e molte sono ancora in cammino insieme alle domande che le hanno originate. Animali protagonisti l’8 febbraio 2015 con “Il sogno di tartaruga, una fiaba africana”. Gli animali, oltre a catturare immediatamente la curiosità e la simpatia dei bambini, rappresentano un elemento fondamentale della fiaba, nel quale ci si identifica, oppure di cui si ha paura o che si investe di poteri straordinari e diventa benefattore o elemento magico. “Il tenace soldatino di piombo” andrà in scena il 1 marzo 2015. Una stanza, molti giocattoli, una finestra che si affaccia su un esterno immaginario, la pioggia, le luci soffuse di un interno intimo e caldo, per raccontare la storia del soldatino di piombo e della sua ballerina. Ultimo appuntamento il 22 marzo 2015 con “Il cielo degli orsi” che si compone di due storie. La prima ci racconta di un orso che svegliatosi da un lungo letargo, e soddisfatta la fame, si mette a pensare a come sarebbe bello essere un papà. La seconda ci racconta invece di un orsetto, che è molto triste per la morte del nonno. Quando la mamma gli spiega che il nonno era molto stanco ed ora è felice nel cielo degli orsi, dice: “Ci voglio andare anch’io”. E parte per il mondo alla sua ricerca. L’inizio degli spettacoli, adatti a un pubblico di bambini dai 3 ai 10 anni, è per le ore 17.00. Il biglietto per la singola rappresentazione è di 6.00€, ci si può abbonare all’intera stagione per 32,00€. Per maggiori informazioni, i nuovi contatti del Teatro sono: tel. 0371 409494  mail  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il Comune di Lodi ha reso noto che da quest’anno la refezione scolastica non potrà più essere pagata presso le farmacie comunali cittadine. Possibili due alternative: il pagamento diretto presso l’Ufficio Istruzione del Comune il mese successivo oppure l’addebito in banca tramite modello RID scaricabile dal sito del Comune di Lodi. Per maggiori informazioni, consultate il sito istituzionale www.comune.lodi.it 

Lunga proroga in vista per la mostra "Dai dinosauri ai giganti dell'era glaciale" a Rocca Brivio di San Giuliano. L'allestimento sarà visitabile per altri cinque mesi, fino al 2 novembre 2014. La decisione va incontro all'ottimo successo incontrato dalla manifestazione, assolutamente unica nel contesto delle iniziative di taglio divulgativo e culturale organizzate sinora nel Sudmilano. Promosso da Associazione paleontologica Appi, un sodalizio con sede in Veneto (www.paleofans.com), in collaborazione con Grandi E20 (www.grandie20.it), e Rocca Brivio Srl, il percorso ha il suo asso nella manica nella riproduzione a grandezza naturale di animali estinti vissuti fra il mondo dei dinosauri (230-65 milioni di anni fa) e l'ultima era glaciale. Le sale interne della rocca invece sono state trasformate in una sorta di museo dell'evoluzione, che spiega alcuni nodi fondamentali del discorso come le ere geologiche, la "conquista della terraferma" e il processo di fossilizzazione. Anche durante l'estate quindi la rocca ospiterà diverse iniziative parallele come gli incontri con i "paleoartisti", coloro che interpretano i fossili fino all'animale completo, oppure le "Sauronotti", passeggiate assieme al dinosauro al chiaro di luna estiva.